In questo giorno della tua vita credo che Dio voglia che tu sappia…

…che serbare rancore non fa bene a nessuno, e raramente ottiene il risultato di ferire o danneggiare colui che non riesci a perdonare.

L’unico a venir ferito o danneggiato dal tuo serbare rancore sei tu. Ora, so che lo sai già.  Allora perché serbare rancore?

Molti dicono “E’ per proteggere la mia dignità. Non parlerò a quella persona finché lui o lei non mi parlerà per primo — e dirà che gli dispiace, e chiederà perdono”. Ma è questo il modo per conservare la propria dignità?

Può essere.

Sto solo chiedendo.

Con amore,
Neale